0682000948 [email protected]

Conosci l’età in cui tuo figlio dovrebbe visitare per la prima volta il dentista? Scopri tutto quello che devi sapere su dentisti pediatrici, denti da latte e altro ancora.

La maggior parte dei bambini non è troppo felice quando gli viene proposta l’idea di andare dal dentista (e questo vale anche per molti adulti), eppure le cure dentistiche regolari sono un must per tutti, grandi e piccini.

I bambini, per esempio, dovrebbero visitare il dentista entro sei mesi dalla comparsa del primo dente da latte e non oltre il loro primo compleanno.

Eppure, la domanda che ti fai è solo una: cosa puoi aspettarti al primo appuntamento dal dentista di tuo figlio?

Ecco cosa succederà:

  • Il dentista esaminerà i denti da latte di tuo figlio per cercare carie o altri problemi di salute dentale
  • Valuterà il rischio di carie di tuo figlio
  • Ti insegnerà a pulire correttamente i denti di tuo figlio
  • Tu e il dentista di tuo figlio parlerete di buone e cattive abitudini

Le basi della cura dentale pediatrica

Dopo il primo appuntamento dal dentista, tuo figlio dovrebbe continuare a sottoporsi a controlli regolari almeno ogni sei mesi. In alcuni casi, ad esempio con i bambini che sono a maggior rischio di carie, il dentista può raccomandare visite più frequenti.

Appuntamenti regolari dal dentista possono aiutare a ridurre le possibilità del bambino di avere carie poiché i suoi denti verranno puliti per rimuovere l’accumulo di placca e verrà applicato un trattamento al fluoro per rafforzare lo smalto dei denti. Il dentista esaminerà anche i denti, le ossa mascellari e i tessuti orali di tuo figlio per verificare eventuali problemi.

A volte, i bambini dovranno subire piccoli lavori dentali, ma è davvero necessario farli se tuo figlio ha ancora i denti da latte?

La risposta è sì.

Il lavoro dentale è necessario anche per i bambini che hanno ancora i denti primari o da latte, poiché le carie possono essere dolorose e denti da latte sani sono importanti per aiutare il bambino a masticare il cibo, parlare correttamente e guidare i denti permanenti nella posizione corretta.

Rendere più piacevoli gli appuntamenti dal dentista dei bambini: qualche consiglio

In qualità di genitore, puoi aiutare a calmare i nervi di tuo figlio e rendere più agevole ogni appuntamento dal dentista.

Migliore è l’esperienza vissuta dai bambini, maggiore sarà la fiducia e la sicurezza che proveranno quando visiteranno il dentista, il che può promuovere una vita di buona salute dentale.

Prova questi passaggi per aiutare tuo figlio a sentirsi a proprio agio quando va dal dentista:

    • Scegli un dentista pediatrico: i dentisti pediatrici – dentisti specializzati nella salute dentale dei bambini – sono appositamente formati per calmare i bambini ansiosi e anche i loro studi sono spesso progettati per essere particolarmente accoglienti per i giovani.
    • Parla in anticipo della visita: in modo rilassato, discuti con calma della prossima visita dal dentista con tuo figlio. Spiega cosa potrebbe accadere all’appuntamento e che il dentista può aiutare a mantenere i denti di tuo figlio luminosi e sani.
    • Pianifica una prova generale: se tuo figlio sta visitando uno studio dentistico per la prima volta, chiedi se è consentito passare prima dell’appuntamento effettivo. Questo darà a tuo figlio la possibilità di sentirsi a proprio agio nel nuovo ambiente prima del controllo.
    • Stai vicino ai bambini piccoli: se tuo figlio ha meno di quattro anni, può aiutare tuo figlio ad averti vicino durante l’appuntamento dal dentista.

Mentre prepari tuo figlio per un imminente appuntamento dal dentista, ricorda che il tuo atteggiamento ha un’influenza significativa sulla percezione che tuo figlio ha del dentista.

Se il pensiero di un intervento dentale su te stesso o su tuo figlio ti rende ansioso, fai del tuo meglio per rimanere rilassato e calmo quando parli del dentista con tuo figlio.

I ricercatori hanno scoperto che avere genitori che soffrono di ansia dentale aumenta il rischio di ansia dentale nei bambini piccoli.