0682000948 [email protected]

Apparecchio invisibile e trasparente

Non rinunciare al tuo sorriso: da oggi con l’ortodonzia invisibile hai un’arma in più.

L’apparecchio invisibile rappresenta una delle più moderne applicazioni dell’ortodonzia. Questo tipo di apparecchio nasce per far fronte a una duplice funzione: quella essenziale di un apparecchio per denti e cioè la correzione dei problemi di chiusura delle arcate dentarie; la funzione estetica di nascondere l’apparecchio e renderlo per l’appunto invisibile.

Che cos’è l’ortodonzia invisibile

Lo scopo dell’ortodonzia invisibile è proprio quello di coniugare funzionalità ed estetica in un’unica soluzione. La società di oggi, infatti, tenta sempre più di rendere gli aspetti curativi anche maggiormente discreti.

Le persone non devono sentirsi a disagio mentre curano piccole o grandi anomalie dentali. Con un apparecchio invisibile nessuno dovrà rinunciare al proprio sorriso da mostrare in ogni momento.

L’ortodonzia invisibile dunque non è altro che una tecnica di allineamento dei denti attraverso apparecchi non invasivi, realizzati con resine trasparenti. L’efficacia terapeutica rimane la medesima. Quindi un apparecchio che fa fare grandi passi avanti all’ortodonzia moderna.

Volendo sintetizzare il più possibile: l’ortodonzia invisibile ti restituisce un sorriso smagliante, attraverso strumenti estremamente discreti (che passano inosservati).

Apparecchio invisibile per denti storti: i vantaggi

I vantaggi dell’apparecchio invisibile sono presto detti. Consente di correggere i problemi legati ai “denti storti” in modo efficace, ma rispetto ai vecchi apparecchi non ha lo svantaggio di essere ingombrante e appariscente.

Possiamo raccogliere le principali problematiche legate alla chiusura delle arcate dentarie nel seguente modo:

  • Affollamento: non vi è abbastanza spazio tra i denti, che quindi tendono a sovrapporsi.
  • Distema: fattispecie opposta, denti che appaiono troppo distanziati tra loro.
  • Morso profondo: i denti superiori sono sopravanzati rispetto ai denti inferiori
  • Morso inverso: fattispecie inversa rispetto al morso profondo

Tutti ricorderemo come da piccoli (o per diretta esperienza, o attraverso quella di un parente o amico) l’idea di dover mettere l’apparecchio “terrorizzava” per via delle conseguenze estetiche e sociali.

Da allora la moderna ortodonzia ha fatto grandi passi avanti nell’utilizzo di nuove tecniche e tecnologie. Oggi gli apparecchi invisibili non sono solo però rivolti a bambini. Anche gli adulti possono ritrovarsi con problematiche legate ai denti e magari trascurate.

Un apparecchio invisibile diventa dunque anche, per adulti e bambini, la soluzione migliore e di gran lunga la preferita.

Possiamo distinguere gli apparecchi invisibili in due tipologie: apparecchio invisibile mobile e apparecchio invisibile fisso.

Apparecchio invisibile fisso

Con l’apparecchio invisibile fisso si è arrivati a un compromesso tra quello tradizionale e le moderne tecniche. Questo tipo di apparecchio è detto “senza attacco”.

Sono cioè state eliminate le piastrine e mantenuti solo dei sottili fili metallici. Questi sono molto più discreti nella bocca del paziente, riducendo anche potenziali problematiche legate alle possibili irritazioni causate dagli apparecchi tradizionali.

Apparecchio invisibile mobile

L’apparecchio invisibile mobile rende il “fastidio” di dover portare l’apparecchio davvero minimo e trascurabile. Come dice il nome, si può inserire e rimuovere in maniera autonoma ed è costituito da una mascherina trasparente, discreta e pressoché invisibile.

Dunque ad esempio lo si può rimuovere per mangiare. Il vantaggio pratico dunque è notevole, però il trattamento con apparecchio invisibile mobile in genere richiede più tempo ed è quindi indicato per problematiche di minore entità.

I costi dell’apparecchio trasparente

Indicare il costo di un apparecchio invisibile o trasparente non è agevole. Dipende da una serie di fattori.

L’invito è però quello di diffidare da apparecchi economici perché nella stragrande maggioranza dei casi nascondono strumenti realizzati con materiali scadenti e che, lungi da aiutarvi a migliorare il problema, possono invece peggiorare la situazione.

Richiedi un preventivo

 

In conclusione, gli apparecchi invisibili sono una soluzione estremamente pratica ed efficace. Non sono però adatti a tutte le fattispecie di problematiche dentarie.

Scrivici per una consulenza gratuita e troveremo la soluzione migliore al tuo caso specifico. Non rinunciare a un sorriso bello e seducente, oggi infatti l’ortodonzia invisibile ti offre un’arma in più!

Entriamo in contatto

Chiama: 06 82 00 09 48

Via G. A. Cortuso, 32/34 00156 Roma

Orario Apertura

Dal Lunedì al Venerdì 09–13, 15–19

Tecnologie all’avanguardia

per un sorriso perfetto